Edizione 2017 della Città dello Sport

Sono tante le attività che si potranno provare in occasione della Città dello Sport (28-30 settembre) negli impianti sportivi del Matassino. Torna anche quest’anno, infatti, la manifestazione organizzata dal Comune di Figline e Incisa Valdarno in collaborazione con Decathlon che, nelle prime due giornate, accoglie gli alunni delle scuole di Figline e Incisa, per poi concludersi con un sabato di iniziative aperte al pubblico.

È sabato 30, infatti, che le associazioni aderenti all’iniziativa saranno a disposizione del pubblico per l’intera giornata, presso gli stand collocati a bordo pista, pronti a presentare le proprie attività con tanto di prove dimostrative ed esibizioni. Saranno presenti: Ciclistica figlinese (esibizione di abilità di jimkana),Polisportiva Rugiada (dimostrazione delle tecniche di Barca a Vela e Canoa), Gruppo Sport e Cultura (allenamento “A Cielo Aperto“ con esibizione con piccoli attrezzi), Basket Don Bosco (partite Mini Basket maschili e femminili), Atletica Futura (giochi di avvicinamento all’atletica leggera, con dimostrazioni di salto in lungo e in alto, gara di velocità ad ostacoli, gara di resistenza e velocità, lancio del vortex), Polisportiva Libertas (torneo di tennis da tavolo), Valdarninsieme (torneo di Mini Volley), Valdarno FC (partita di calcetto), Asd Marzocco Sangiovannese (calcio femminile), Tennis Club Figline (dimostrazioni pratiche e prove di tennis), Rugby Valdarno (dimostrazione pratica delle tecniche per la pratica di gioco).

Alle 11, invece, ci sarà una partita di calcio tra alcuni amministratori del Valdarno e la squadra di calcio femminile San Giovannese – Marzocco. L’iniziativa è stata ribattezzata “Un calcio alla violenza” ed è finalizzata a sensibilizzare al tema della violenza sulle donne.

Nel pomeriggio (ore 15), spazio alle esibizioni di arti marziali, con l’accademia di Karate Shotokan Valdarno, l’A.S.D. Nanbudo Iamori Dojo, l’A.S.D Judo Incisa, l’ASD Aikido Fijilkam, che saranno affiancate dalle attività del centro yoga L’altro Meridiano, della società ginnica Aurora (esibizione di ginnastica artistica) e della Figline Danza (lezioni dimostrative di danza classica, contemporanea e hip hop). Contemporaneamente, nell’area palcoscenico la sindaca di Figline e Incisa Valdarno, Giulia Mugnai, e l’assessore allo Sport, Mattia Chiosi, premieranno l’atleta e l’ambasciatore dell’anno, per poi consegnare i premi per meriti sportivi dell’anno 2017.

Alle 16, invece, il tendone incontri ospiterà la presentazione del libro di Pippo Russo dal titolo “Nedo Ludi”, stopper dell’Empoli fino al 1989. Attraverso la figura di questo calciatore, protagonista del libro, si discuterà di quanto lo sport, e in particolare il calcio, sia cambiato negli anni, e si faranno dei parallelismi con le trasformazioni sociali avvenute nello stesso arco temporale.

All’incontro sarà presente anche una rappresentanza del settore giovanile del Valdarno Football club, insieme ad una delle sue operatrici, Eva Leporatti. Durante il dibattito, rimarrà inoltre attivo anche un punto vendita della libreria Mondadori. A seguire, Leno Chisci presenterà la Carta dei doveri del genitore nello Sport, un documento realizzato dall’associazione  Panathlon International che si pone l’obiettivo di promuovere lo sport e i suoi valori morali e culturali.

Per ricevere direttamente sul tuo cellulare gli aggiornamenti sugli eventi a Figline e Incisa, iscriviti a WhatsFiv. Per scoprire come accedere al servizio di messaggistica istantanea clicca qui.

UFFICIO TURISTICO

Orari, mappe, escursioni e info
Clicca qui

Prossimi eventi

17/09/22

17/09/22
Casa della Civiltà Contadina di Gaville
Comune di Figline e Incisa Valdarno

FIGLINE E INCISA IN 91 SECONDI

Prossimi Eventi

Potrebbero piacerti questi eventi

Numeri e link utili