Plasmati dal fuoco: gli antichi ceramisti etruschi in mostra a Gonfienti

A otto anni dall’ultima campagna di scavo, i materiali rinvenuti a Figline e Incisa Valdarno saranno esposti a Prato, dal 2 luglio al 10 settembre

A otto anni dalla chiusura dell’ultima campagna di scavo vengono presentati, per la prima volta grazie alla mostra “Plasmati dal fuoco. Storie di ceramiche nella Figline etrusca” e attraverso il volume contenente lo studio del contesto e il catalogo degli oggetti, i risultati della campagna di restauri che ha interessato un cospicuo lotto di materiali rinvenuti sul sito de La Rotta, nelle campagne a Sud dell’abitato di Figline e Incisa Valdarno.

È la parola “sinergia” la chiave che ha consentito di svelare lo scrigno nascosto della storia antica di questa porzione del Valdarno Superiore: in primo luogo una sinergia tra Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato e Comune di Figline e Incisa Valdarno, nata fin dai primi anni di scavo e rafforzata oggi, e che ha portato all’obiettivo condiviso di realizzare questa mostra, da un lato, e il volume di edizione degli oggetti, dall’altro.

Ma sono molte altre le sinergie realizzatesi nel corso del tempo e che hanno consentito il raggiungimento del risultato che sarà visibile a partire dal 2 luglio al 10 settembre presso il complesso del Mulino di Gonfienti a Pratole attività di scavo effettuate a partire dal 2000 e concluse per il momento con la doppia campagna 2013-2014 sono state possibili, infatti, grazie alla passione dei volontari dell’ArcheoClub Valdarno Superiore e al supporto del Lions Club 109-Toscana e in particolare del Lions Club Valdarno Host. La Soprintendenza ha curato, grazie a fondi del Ministero della Cultura, il restauro e lo studio dei materiali, che dal 2 luglio potranno essere ammirati nella sede della Torre del Mulino di Gonfienti.

L’inaugurazione del percorso espositivo sarà anche l’occasione per presentare in anteprima il volume contenente il catalogo e lo studio dei materiali esposti, edito a cura del Comune di Figline
e Incisa Valdarno. 

Al termine dell’evento, il maestro Michael Stüve e il suo ensemble offriranno un breve concerto di musiche antiche.

—————————————————

Mostra “Plasmati dal fuoco. Storie di ceramiche nella Figline Etrusca”
Prato, complesso del Mulino di Gonfienti, 2 luglio-10 settembre 2022
Apertura il sabato su prenotazione (3351668591, in orario d’ufficio)

Inaugurazione: 2 luglio 2022, ore 10
Interverranno:
Il Soprintendente dott. Andrea Pessina
L’Assessore alla cultura del Comune di Figline e Incisa Valdarno, Dario Picchioni
Il prof. Luca Cappuccini (Università degli Studi di Firenze)

Ente promotore
Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato

Mostra e catalogo a cura di
Pierluigi Giroldini
Con la collaborazione di
Alberto Agresti, Giacomo Baldini, Laura Benucci, Martino Maioli, Pasquino Pallecchi

Pubblicazione catalogo
Comune di Figline e Incisa Valdarno

UFFICIO TURISTICO

Orari, mappe, escursioni e info
Clicca qui

Prossimi eventi

17/09/22

17/09/22
Casa della Civiltà Contadina di Gaville
Comune di Figline e Incisa Valdarno

FIGLINE E INCISA IN 91 SECONDI

Prossimi Eventi

Potrebbero piacerti questi eventi

Numeri e link utili