Notturni al Giardino – Charles-Ferdinand Ramuz

via Roma, 50063 Figline

Il misterioso legame che unisce uomo e natura nascosto nell’opera del grande romanziere svizzero Charles-Ferdinand Ramuz: “La montagna ci cade addosso” (Ideafelix).

La grande protagonista di questa storia, la sua eroina viva e pulsante, è una montagna, una creatura che parla e a cui gli esseri umani rispondono. Alle volte ride, fa brutti scherzi, gioca con il diavolo, e ha una sua chiara volontà. È una montagna cattiva e onnipotente che opprime luomo, lo schiaccia con le sue pietre, ma non lo sconfigge. Antoine Point, sua moglie Thérése e il figlio che porta in grembo, gli abitanti del villaggio, ognuno di loro rimane vittima della violenza della natura. Ma sopravvivono miracolosamente, e si ricostruiscono una vita grazie alla forza dellamore. Scritto nel 1934, questo è il capolavoro di Charles-Ferdinand Ramuz, considerato da Céline uno dei pochi autentici autori in lingua francese. Ispirato a un fatto realmente accaduto la frana che nel 1714 si staccò dal monte Diablerets La montagna ci cade addosso è un romanzo lirico, dallo stile irregolare, magico e avvincente, che svela limperscrutabile e misterioso legame che unisce luomo al suo ambiente.

Notturni al Giardino

Cinque incontri di lettura organizzati dall’Associazione Il Giardino in collaborazione con il Circolo Letterario Semmelweis e l’Associazione Culturale Peter Russell, con il patrocinio dei Comuni di Figline Incisa Valdarno e Castelfranco Piandiscò.

Ingresso gratuito.

UFFICIO TURISTICO

Orari, mappe, escursioni e info
Clicca qui

Prossimi eventi

17/09/22

17/09/22
Casa della Civiltà Contadina di Gaville
Comune di Figline e Incisa Valdarno

FIGLINE E INCISA IN 91 SECONDI

Prossimi Eventi

Potrebbero piacerti questi eventi

Numeri e link utili