Perlamora 2016: la manifestazione culturale compie 10 anni

Edizione numero 10 per il Perlamora Festival, la manifestazione culturale organizzata dal Centro Culturale Storico Agricolo Perlamora (loc. Pavelli a Figline, in via Golfonaia 29) che, come da tradizione, coinvolge autori, storici, scrittori, politici e, in generale, esperti dei temi trattati nel suo fitto programma di iniziative. Un programma ad ingresso libero che, proprio in occasione dei suoi 10 anni di attività, darà spazio non solo alla letteratura, alla storia, ai diritti umani e civili e alla salute, ma anche all’attualità, alla solidarietà e ad alcuni anniversari storici che hanno segnato il contesto locale e internazionale.

L’inaugurazione del festival è fissata per il 23 giugno, in compagnia della Fraternità di Romena (Ar). È a partire dalle 21,30, infatti, che interverrà don Luigi Verdi, il padre che, da anni, ne porta avanti le attività e ne ha trasformato la sede (pieve di Romena di Pratovecchio) in un luogo di accoglienza e dialogo. Per quanto riguarda l’attualità, sono due gli appuntamenti a spiccare sul cartellone. Il primo è quello del 22 luglio che, a pochi mesi dall’approvazione della legge che regolamenta le unioni civili anche tra persone dello stesso sesso (il cosiddetto Ddl Cirinnà), prevede un dibattito tra la senatrice PD Monica Cirinnà, le consigliere regionali Valentina Vadi e Monia Monni, i sindaci Giulia Mugnai (Figline e Incisa Valdarno), Maurizio Viligiardi (San Giovanni Valdarno) e Giuseppe Torchia (Vinci). A moderare e coordinare l’incontro sarà Nicola Vasai, vicedirettore della redazione giornalistica di RTV38. Si parlerà invece di riforma costituzionale nell’incontro del 7 agosto, quando interverrà il deputato e segretario regionale Pd, Dario Parrini.

Spazio anche alle commemorazioni storiche, come quella dedicata al 50° anniversario dell’alluvione di Firenze (4 novembre 1966), che verrà ricordata nella serata dell’8 settembre. Tra i partecipanti alla serata anche Severino Saccardi, direttore del periodico Testimonianze che, quest’anno, ha deciso di dedicare un triplo numero alla grande alluvione del ’66. Accanto a lui il professor Giorgio Valentino Federici, segretario Comitato “Firenze 2016-Toscana 2016”, Giampiero Bigazzi di Materiali Sonori, ideatore del festival Orientoccidente, lo scrittore Stefano Beccastrini e il giornalista Sandro Bennucci.

Serata di solidarietà, invece, quella del 30 giugno, in occasione della consegna di un nuovo defibrillatore al Comune di Figline e Incisa Valdarno, da collocare davanti alla scuola Media “Leonardo da Vinci” (via Garibaldi 24, Figline). Anche in questo caso, la donazione del DAE si inserisce nel “Progetto Vita Valdarno”, promosso dal periodico Il Valdarno e sostenuto dal Calcit Valdarno fiorentino.

Come di consueto, anche il cartellone di Perlamora 2016 si concluderà l’8 dicembre, con una discussione sul tema del valore storico dell’Italia e dei suoi piccoli centri. Tutti gli eventi, a ingresso gratuito, si terranno nel Teatro greco (all’interno del parco dei Diritti Umani del centro “Perlamora”; in caso di pioggia gli eventi si svolgeranno al chiuso, sempre nei locali del Centro).

Per ulteriori informazioni e per il calendario completo delle iniziative:  www.perlamora.it

PROGRAMMA COMPLETO

UFFICIO TURISTICO

Orari, mappe, escursioni e info
Clicca qui

Prossimi eventi

17/09/22

17/09/22
Casa della Civiltà Contadina di Gaville
Comune di Figline e Incisa Valdarno

FIGLINE E INCISA IN 91 SECONDI

Prossimi Eventi

Potrebbero piacerti questi eventi

Numeri e link utili