Progetto Vita: due nuovi defibrillatori donati alla città

Proseguono le installazioni di defibrillatori (ad uso pubblico) sul territorio comunale, un’iniziativa nata nell’autunno 2015 nell’ambito del “Progetto Vita” grazie al periodico Il Valdarno, con la collaborazione del Calcit Valdarno Fiorentino e il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno: l’obiettivo è quello di garantire un intervento immediato in caso di arresto cardiaco. Due i defibrillatori che saranno istallati sabato 15 ottobre, il primo dei quali alle ore 11 in piazza Serristori davanti al Teatro Garibaldi, dove sarà presente anche la presidente del Consiglio comunale, Cristina Simoni. Nell’arco della stessa giornata entrerà in funzione anche quello di piazza del Municipio, sede del palazzo comunale.

Con la doppia donazione del 15 ottobre, quindi, sale a 8 il numero di defibrillatori attualmente attivi sul territorio di Figline e Incisa. In particolare, ad oggi sono già cardioprotette piazza IV novembre (installazione davanti al municipio di Figline), la stazione di Figline (davanti all’Isis Vasari, in piazza Caduti di Pian d’Albero), Villa Campori (via Roma, Incisa), piazza Don Minzoni-Matassino (davanti alla Farmacia Matassino), il Santuario di Maria Theotokos (Loppiano, Incisa) e la zona di Ponterosso (via del Ponterosso, Figline). Oltre a questi, il progetto ne prevede altri 4, da installare a Figline in via Petrarca (davanti alla scuola secondaria di primo grado “Leonardo da Vinci”), in via Roma (zona cinema Salesiani), in via Piave (davanti alla Caserma dei Carabinieri) e in via della Resistenza (davanti all’Asp Martelli).

UFFICIO TURISTICO

Orari, mappe, escursioni e info
Clicca qui

Prossimi eventi

17/09/22

17/09/22
Casa della Civiltà Contadina di Gaville
Comune di Figline e Incisa Valdarno

FIGLINE E INCISA IN 91 SECONDI

Prossimi Eventi

Potrebbero piacerti questi eventi

Numeri e link utili