Vanni Santoni presenta “L’impero del sogno” a Figline

Sabato 5 maggio, alle ore 17, la biblioteca Ficino (via Locchi, Figline) ospita la presentazione dell’ultimo libro di Vanni Santoni, dal titolo “L’impero del sogno”.

Si tratta di urban fantasy singolare e spassoso, ambientato tra la Toscana e l’universo onirico, che gioca – oltre che coi generi – con gli stilemi narrativi del cinema anni Ottanta e dei videogame, trascinando il lettore in una grande cavalcata sulla carovana dei sogni. Il racconto si incentra infatti sulle avventure del protagonista, che stringerà alleanze inaspettate, combatterà contro creature fantastiche, ruberà armi mitologiche e si prenderà cura di una bambina-imperatrice.

Sarà presente l’autore Vanni Santoni, classe 1978, nato a Montevarchi ma residente a Firenze. Dopo l’esordio con Personaggi precari ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli, 2008), Se fossi fuoco, arderei Firenze (Laterza, 2011), In territorio nemico (minimum fax, 2013, da coordinatore), Muro di casse (Laterza, 2015), La stanza profonda (Laterza, 2017, candidato al Premio Strega). Per Mondadori è autore di Terra ignota (2013) e Terra ignota 2. Le figlie del rito (2014). Scrive sul “Corriere della Sera”.

La presentazione – a cura dell’associazione ZimmerClub – si inserisce nel calendario degli eventi di promozione della lettura dal titolo “Agenda letteraria per una comunità che legge”, in programma in vari luoghi di aggregazione della città fino a fine maggio. 

Per ricevere direttamente sul tuo cellulare gli aggiornamenti sugli eventi a Figline e Incisa, iscriviti a WhatsFiv. Per scoprire come accedere al servizio di messaggistica istantanea clicca qui

Prossimi Eventi

Potrebbero piacerti questi eventi

Numeri e link utili